TMA-G: una nuova famiglia di impianti di atomizzazione a gas per polveri metalliche

21/06/2018

Topcast Engineering presenta TMA-G, una nuova famiglia di impianti di atomizzazione a gas destinati a produrre polveri di metalli non ferrosi (bronzo, ottone) e preziosi (argento, oro), che possono essere utilizzate per la prototipazione rapida 3D con tecnologie quali SLS (Selective Laser Sintering) o SLM (Selective Laser Melting) o MIM (Metal Injection Molding. I TMA-G possono essere utilizzati anche per produrre polveri saldanti.
Gli impianti si basano su un forno ad induzione che fonde in atmosfera protettiva il metallo che viene quindi colato ed investito da un getto di gas inerte ad alta pressione.
L'apparecchiatura è progettata con una rivoluzionaria concezione a doppia camera che fornisce numerosi vantaggi rispetto al sistema tradizionale di colata per gravità: la camera di fusione e la camera di processo sono completamente indipendenti e, al momento della colata, il sistema di iniezione controlla il flusso di metallo applicando una differenza di pressione controllata. Questo porta ad un migliorato controllo del flusso rispetto alla semplice colata per gravità e di conseguenza assicura una dimensione più uniforme delle polveri, riducendo il sigma di distribuzione.
In questo video è visibile il processo di atomizzazione polvere mediante un TMA-G.

Torna Indietro